Sostieni la Fondazione

Ozonoterapia e coronavirus: quali prospettive?

Approfondimenti e nuove rilevazioni circa l’efficacia dell’ossigeno-ozono terapia nel contrasto alla sintomatologia da COVID-19.

Sabato 25 Aprile approfondiremo i contributi che l’ozonoterapia può fornire nel contrasto all’emergenza sanitaria COVID-19. Cosa suggeriscono le prime rilevazioni scientifiche? Come possiamo riconoscere e difenderci da informazioni errate e fuorvianti? Approfondiremo questi ed altri temi con tre grandi esperti dell’ossigeno-ozono terapia in Italia, rappresentanti del comitato direttivo di Nuova FIO (Federazione Italiana di Ossigeno-Ozono)

Data di svolgimento

Sabato 25 aprile 2020

Esperti coinvolti

Dott. Matteo Bonetti (Specialista in Neuroradiologia, Direttore Sanitario di Poliambulatorio Oberdan, Presidente di Nuova FIO)

Prof. Nicola Dardes (Specialista in Pneumologia, Direttore Scientifico di Intramedica, Responsabile del Servizio di Pneumologia presso la Casa di Cura Paideia, Professore presso l’Università Campus Bio-Medico e l’Università Guglielmo Marconi, Consigliere del Comitato Scientifico di Nuova FIO)

Dott. Maurizio Maggiorotti (Specialista in Ortopedia e Traumatologia, Fondatore e Presidente dell’associazione AMAMI e di PotenziAttiva- Human Enhancement, Segretario generale di Nuova FIO)

Moderatore della serata: Dott. Federico Maffezzoni (Dottore in psicologia clinica)

 

Altri Eventi:

Esplorando il mondo senza lattosio: strategie per una vita serena

TI LASCIO ANDARE PER TENERTI CON ME: emozioni e difficolta’ legate alla perdita

BEN- ESSERE ANZIANI: il valore del tempo che passa

GIOCHI SONO FATTI? Conoscersi e riconoscersi nelle sfide dell’eta’ adulta